Ci Rivediamo Presto Gente!

Salve e buon inizio settimana a tutti!

Oggi sono qui per farvi una piccola comunicazione, il blog andrà in vacanza (assieme alla sottoscritta) da oggi 08/08 fino al 01/09.

Il primo di settembre Freelife tornerà con tanti nuovi articoli e con tante belle recensioni dei libri letti da moi in queste settimane di vacanza.

Comunque non vi preoccupate perchè non vi abbandono ovviamente, potete sempre e comunque trovarmi su Instagram e per qualsiasi cosa non esitate a contattarmi (potete farlo sul blog, via mail o sui vari social).

Questa pausa/vacanza servirà anche al blog perché a settembre cambieranno molte cose, ho intenzione di far evolvere Freelife ad un livello superiore, quindi aspettatevi tante belle novità e tanti articoli.

Vorrei inoltre ringraziarvi tutti perchè ad oggi siete 91 e per me è un grandissimo traguardo, quindi ringrazio tutti, da quelli che mi hanno seguito fin dall’inizio ai nuovi arrivati, grazie ragazzi!

Vi auguro di passare nel migliore dei modi quel che rimane di questo agosto afoso, buone vacanze! Divertitevi, rilassatevi, leggete e staccate la spina.

Ci leggiamo presto gente!!!

Buone vacanze ancora ragazzi!

giphy (4)

Elisa

Annunci

Cose del Mese – Luglio!

Buongiorno o buonasera, comunque salve!

Allora è ufficiale, il tipo di articolo “Cose del Mese” ha fondato una nuova rubrica tutta sua, perchè sono qui ancora per parlarvi del mese appena terminato ovvero luglio!

Mi sembra ieri quando attendevo con trepidazione l’ormai scorso afoso mese ed ora invece siamo già ad agosto.

Comunque direi di non dilungarci, vado subito a parlarvi di luglio!

Film del Mese

Sinceramente questo mese mi trovo in difficoltà con questa domanda, perché ahimé, non ho avuto molto tempo per guardarmi chissà quale film.

Anche queste mese opterò per parlarvi di un “revival” per me, ovvero Sin City di Frank Miller, Robert Rodriguez e Quentin Tarantino.

Tratto dal fumetto di Miller.

download

E’ un film che mi piace sempre molto, particolare ma da vedere assolutamente.

Sia chiaro, il primo è da vedere ed è meritevole del vostro tempo non il secondo che secondo il mio modestissimo parere è di una qualità molto più che inferiore rispetto al primo.

(Il secondo è Sin City – Una Donna per cui Uccidere)

Comunque è sempre piacevole rivederlo, c’è un po’ di tutto in questa pellicola, violenza, sesso, intrighi ma sopratutto il punto forte di tutto è lo stile del film.

E’ una specie di fumetto animato noir.

Voto: 8

Serie TV del Mese

Scandal-5_Mia-Maestro-nel-cast

Qui si iniziano serie tv così per caso.

Ho sempre provato interesse verso Scandal ma non ho mai trovato la voglia sufficiente da impegnarmi per iniziare la visione.

Un mattino poi, stavo scrivendo e avevo la tv accesa ad un volume molto basso quando è iniziata una puntata della serie dal nulla, così ho detto “bhe posso iniziare a darle un occhiata ora, no?“.

Da lì poi mi sono interessata e sto cercando di recuperare qualcosina.

Mi sta piacendo, non tanto da farmi impazzire ma non mi dispiace affatto.

Canzone del Mese

Questo è stato il mese di Bruce Springsteen.

Non c’è un motivo particolare solo la mia spasmodica voglia di riascoltarmi più o meno tutti i brani di uno dei miei artisti preferiti.

Il brani più ascoltati però son principalmente due:

No Surrender e Cover Me.

Stupende, senza dubbio.

Cosmetico del Mese

Cosa sarà mai il cosmetico del mese?

Un rossetto sì.

Sono il tipo di persona che passa la vita a lavorare per mettere da parte i soldi sufficienti per cavarsela per poi spendere tutto in libri cosmetici e viaggi.

Il rossetto/balm del mese è un prodotto L’Oréal della collezione Sexybalm precisamente il n° 201 Wasted.

Quando l’ho acquistato pensavo fosse una specie di balm, non molto pigmentato insomma, qualcosa di leggero per colorare di poco le labbra.

Mi sbagliavo perché è un rossetto davvero molto pigmentato con un bel effetto lucido.

20160803_185244.jpg

App del Mese

unnamed

Senza dubbio Pinterest.

L’ho usata spesso questo mese e ci ho trovato tanti post interessanti, ho ri-iniziato ad adoperarla perché non l’ho mai usata molto anche se mi ero registrata ma questo mese ho avuto l’occasione di scoprirla meglio e mi piace moltissimo.

Potete trovare post di ogni genere, inutile dire che i post che preferisco sono quelli inerenti ai libri che hanno fatto aumentare a dismisura la mia wishlist letteraria.

La Scoperta del Mese

Quando sono andata in libreria questo mese, (perché se non ci vado almeno una/due volte al mese non sto bene) ho questa bella iniziativa Feltrinelli.

page1

E’ un vero e proprio libro creato dai librai Feltrinelli in cui quest’ultimi (di ogni città italiana) consigliano un titolo.

Al nome di un libraio è associato un titolo.

E’ un idea molto carina e se volete indebitarvi acquistando libri compulsivamente, beh può essere una buona guida.

Citazione del Mese

Penso che l’amore funzioni così. A volte significa pulire quando non sei stato tu ad aver sporcato, a volte guidare fino all’aeroporto tre volte in una settimana per andare a prendere una persona cara, e a volte si manifesta con orsi impagliati e magari giraffe a sorpresa.

Jenny Lawson

Un assaggio della prossima recensione.

Cosa Brutta del Mese

Per fortuna anche questo mese è passato senza nulla di particolarmente grave.

Fino a qualche settimana fa mi lamentavo del caldo ed ora mi lamento del fatto che l’estate sta per finire, anche se io non ho mai sopportato l’estate.

Cosa Bella del Mese

Il marasma di libri e regali che mi sono arrivati per i festeggiamenti del compleanno.

Che persona materialista penserete, diciamo che durante le festività in generale che sia Natale, Pasqua o il mio compleanno il briciolo di anima materialista che solitamente dorme nel profondo delle mie viscere si fa sentire.

Non so se dedicare a questi nuovi arrivi un In My Mailbox, vedrò.

Aspettative per il prossimo (questo ormai) mese

Non mi faccio grandi aspettative, spero solo che tutti i miei progetti vadano bene e le cose non cadano in tragedia.

La vita è imprevedibile giusto?

E voi? Cosa avete fatto di bello a Luglio? Cose piacevoli?

A presto!

Elisa

Review: Eyeliner Master Graphic – Maybelline

Ehilà!

Come state? Anche voi come la sottoscritta non vedete l’ora che questa settimana termini per sostituire la categoria “Lavoro” nel vostro cervello con “Riposo“?

Siamo nella stessa barca allora.

Comunque, oggi sono qui per “recensirvi” un altro prodotto di makeup, ci sto prendendo gusto e sono stata davvero entusiasta nello scoprire che questo genere di articolo non è dispiaciuto affatto, avete fatto di me una persona felice.

Oggi volevo parlarvi di un eyeliner, per la precisione il Master Graphic di Maybelline.

20150403_145647

Marca: Maybelline

Prodotto: Eyelinerpennarello

Colorazioni: 1 “Striking Black 550”

Prezzo: dai € 9,99 ai € 13,95

Quantità di Prodotto: 2.5 ml

Review

Sono mesi oramai che uso questo eyeliner, e ad ora è il secondo acquistato.

La prima volta che ricordo di averlo provato ero un po’ diffidente, di solito gli eyeliner a pennarello tendono a sciogliersi dopo qualche ora e la colorazione risulta molte volte sbiadita sulla palpebra.

Una caratteristica che mi ha stupido immediatamente invece era la pigmentazione, nonostante sia appunto un pennarello, (o marker) per fare i professionali, il colore nero risulta intenso e una volta steso la linea non si sbiadisce.

Si possono fare linee marcate o più sottili a seconda della vostra preferenza.

Quello che vi consiglio però, non solo con questo eyeliner ma un po’ con tutti gli eyeliner in commercio è mettere una base sotto.

Se magari siete abituate (un po’ come la sottoscritta) quando siete di fretta a farvi una riga di eyeliner alla veloce al grido di “come viene, viene“, consiglio di mettervi un po’ di primer e magari indossare almeno un ombretto leggero.

Altrimenti senza base questo prodotto sarà facile alla sbavatura.

Solitamente in questi giorni con questo caldo il trucco che utilizzo più spesso è base viso, quindi fondotinta, cipria, illuminante e una leggera passata di bronzer, poi per quanto riguarda gli occhi primer, ombretto color crema e questo eyeliner qui.

So che non importa nulla a nessuno del mio trucco abituale ma volevo farvi un piccolo esempio.

Quindi, tirando le conclusioni.

E’ secondo me un eyeliner molto valido, ovviamente non pretendete di andare in giro senza base occhi dalle 7.00 del mattino fino 2.00 di notte altrimenti assomiglierete ad un panda.

La durata è buona, non è waterproof, ma comunque 7 massimo 8 ore le porta discretamente.

Anche se non siete professionisti delle linee diritte potreste riuscire comunque a combinare qualcosa di buono con questo prodotto, perché il taglio della punta dovrebbe facilitare questo compito, magari all’inizio non vi sentirete a vostro agio ma con il tempo sicuramente riuscirete a farci la mano.

Voto:

332 bianco-stelle rosa

Ormai è diventato il mio eyeliner abituale e mi ci trovo davvero bene!

Detto ciò, vi saluto e vi auguro di non sciogliervi.

A presto!!

Elisa